Blog: http://chiarelettere.ilcannocchiale.it

Nostra eccellenza - un'altra Italia è (già) possibile


In libreria dal 7 febbraio 2008

Il Paese che reagisce. Sindaci, imprenditori, insegnanti, preti, vigili urbani, medici.

Storie vere, né di Destra né di Sinistra, raccontate da Massimo Cirri e Filippo Solibello, le voci di Caterpillar

I trasporti pubblici devono per forza essere a pagamento? A Verbania dicono di no, e hanno sperimentato il servizio gratuito. In Sicilia, a Castelbuono, gli asini fanno servizio di nettezza urbana, con un risparmio in bolli, assicurazione, manutenzione e gasolio. A Sogliano al Rubicone, vicino Cesena, una discarica all’avanguardia fa guadagnare al comune circa 11 milioni di euro l’anno. Che diventano sostegno ai cittadini per l’acquisto della prima casa, bonus per ogni nuovo nato di 1500 euro, i trasporti scolastici e l’asilo nido gratis. A Bellizzi, provincia di Salerno, nei luoghi dell’ “emergenza rifiuti”, si arriva al 60% di raccolta differenziata, e immondizia per le strade non se ne è mai vista.

Storie vere, né di destra né di sinistra. Non sembra Italia. E viene voglia, come fanno gli autori, di esultare, fare la ola, intonare cori, appendere striscioni e picchiare sui tamburi. Perché c’è sempre l’intuizione di un uomo, di una donna, di un sindaco, di un imprenditore, di un prete, a dirci che l’Italia non è solo quella che raccontano i telegiornali.

Autori: Massimo Cirri e Filippo Solibello
Editore: Chiarelettere
Pagine: 182 - 12 euro
Collana: reverse
La rassegna

Il libro esce in occasione della campagna internazionale per il risparmio energetico M’illumino di meno.

Massimo Cirri, toscano trapiantato a Milano, 48 anni. Psicologo nel servizio sanitario nazionale al mattino e conduttore radiofonico nel pomeriggio; prima a Radio Popolare, poi alla Rai, Radio2, con Caterpillar. Alla sera autore teatrale con Lella Costa. Ha scritto per Diario, Linus, Smemoranda, Tango e Cuore. È stato autore televisivo per Fuori Orario (1987-88, Rai 3), Saxa Rubra (1994, Rai 3), Mitiko (2006, La 7).

Filippo Solibello, milanese, 35 anni, passa le sue giornate dietro a un microfono da quando ne aveva venti. Inizia a Radio Popolare di Milano, per poi approdare in Rai nel 1997 a Caterpillar (Radio2), prima come inviato, poi, dal 2000, come conduttore insieme a Massimo Cirri. Nel 2004 realizza per Rai 3 Star Trekking insieme a Claudio Sabelli Fioretti.

Pubblicato il 11/2/2008 alle 18.49 nella rubrica Nostra eccellenza.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web